Tibidabo

Il luogo migliore per avere una vista panoramica di Barcellona è Tibidabo. Arroccato su una collina è il quartiere più alto della città. Arrivarci con i mezzi è scomodo, infatti all’andata ho preso il taxi ed al ritorno ho preso un minibus fino ad un certo punto, per poi scendere e prendere un Funicular de […]

Fantasia al Parc Guell

A Barcellona non sono rare le opere di uno degli architetti e delle personalità più eclettiche di tutti i tempi, sto parlando di Gaudì. Oltre ad aver ideato case a forma di drago, chiese così imponenti da dover essere ancora temintate, non poteva mancare anche un parco. Si tratta di Parc Guell, sito molto conosciuto […]

Monastero di Pedralbs

Se cerchi un luogo di pace assoluta e fuori dai circuiti turistici di massa allora questo è l’ideale. E’ il Monastero di Pedralbs che si trova a Barcellona costruito ne lXIV secolo, non molto comodo da raggiungere perchè la metropolitana si ferma abbastanza lontano e c’è da fare un bel tratto di strada a piedi […]

Torre Abgar

A Barcellona c’è un edificio particolare, che ricorda nella sua forma un cetriolo, è la Torre Abgar. Meno nota rispetto alle altre attrattive della città, merita una visita proprio per la sua particolare forma architettonica. All’interno ci sono uffici ed un auditorium e non è visitabile, ma una sua caratteristica unica è l’aver un’illuminazione che ricopre […]

Camp Nou

Conosciutissimo da tutti gli appassionati di calcio ma non solo, il Camp Nou rientra tra le mete da non perdere quando si è a Barcellona. Persino io, che di calcio proprio non ne so nulla, ho voluto andare là, su questo campo di “battaglia” in cui si sfidano le squadre tra le più forti d’Europa. […]

La Sardana

A Barcellona la domenica mattina davanti alla cattedrale si assiste ad uno spettacolo unico! La gente del posto appoggia borse e giacche e inizia a ballare una danza tipica di gruppo seguendo il ritmo della musica che intanto la banda sta suonando. E’ un momento molto folcloristico, ricco ddi gioia, di colori, di vita. Difficile non restarne […]

Il Mercato de La Boqueria

Nel centro di Barcellona, proprio di fianco a La Rambla, sorge un luogo spettacolare. Spettacolare per il palato, per la vista, per tutti i sensi. Si tratta del Mercato de La Boqueria. E’ il mercato più grande di tutta la Catalogna ed è nato nel XVII secolo. Spostatosi nell’area di un ex convento distrutto è stato […]

Il Poble Espanyol

Un quartiere che merita sicuramente una visita a Barcellona è senza dubbio il Poble Espanyol. Situato a MontjuÏc, il Villaggio Spagnolo era stato costruito per l’Esposizione Universale nel 1929, per mostrare i diversi stili architettonici della Spagna, e da allora è rimasto intatto. Si entra da Puerta de San Vicente e si percorrono queste stradine pedonali […]

L’arte dei murales

Nel mio viaggio a Barcellona, sono rimasta colpita da molte cose. Oltre alla bellezza della città, le opere straordinarie di Gaudì, i mercati, i vari quartieri in cui ho girato, una cosa mi ha lasciato piacevolmente stupita. Saracinesche di negozi, portoni, muri invecchiati e scrostati prendono vita grazie a dei murales che non sono i […]

La Rambla

Chi va a Barcellona di certo non può non fare una passeggiata nella strada più famosa d’Europa o quasi, la Rambla. Non è solo una strada, è un luogo pulsante della città, ritrovo per giovani, vetrina di negozi, banchi e mercati. Sulla Rambla di può fare ogni cosa: far colazione in una pasticceria francese, fare […]